International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

Programmi Futuri

Monza: Torneo interetnico di pallavolo femminile

Trofeo della Pace a Monza: seconda edizione del torneo interetnico di pallavolo femminile.

Domenica 9 giugno presso la scuola media Zucchi di Monza, concessa dall'Associazione La Baita, che la gestisce fuori dalle attività scolastiche, 5 squadre si sono contese la seconda edizione del torneo di pallavolo femminile. Difficile elencare tutte le nazionalità presenti: hanno giocato ragazze italiane e altre giovani di origine da quattro continenti, ma tutte residenti sul territorio lombardo.

 Otre allo sport, con un notevole agonismo, l'hanno fatta da padrone la voglia di conoscersi reciprocamente e di fare amicizia tra coetanee, anche se di nazionalità, cultura e religioni diverse. Quasi impressionante, perché purtroppo non ci siamo più abituati, vedere con quanto rispetto e lealtà si sono affrontate le squadre, pur non rinunciando al legittimo desiderio di arrivare alla vittoria, ma proprio per questo abbiamo constatato che tutti si sono sentite vincitrici, anche solo per il fatto di essere state le protagoniste di una giornata così bella e gioiosa, dove l'allegria e la felicità di esserci sono stati contagiosi anche per il numeroso pubblico presente, che ha potuto assistere a partite molto divertenti e piacevoli da vedere, che non hanno deluso le aspettative neanche dal punto di vista tecnico.

 
Simple Picture Slideshow:
Could not find folder /home/italia/domains/italia.upf.org/public_html/images/monza/2013/giugno

Per quanto riguarda i risultati prettamente sportivi, il torneo si è tenuto in giornata unica, dando vita a partite equilibrate e divertentissime, si è giocato sempre al meglio dei 3 set e tutte le ragazze in campo si sono impegnate al massimo, anche se alcune delle squadre si erano formate proprio per questa occasione. Alla fine la vittoria è andata alla ragazze della squadra UPF 1 che ha battuto in un derby in famiglia l'UPF 2, c'è da dire che entrambe le squadre erano miste con giovanissime italiane e di altri Paesi, mentre il terzo posto è andato alle ragazze del liceo Frisi, che si sono piazzate davanti alle 2 squadre composte da ragazze musulmane, una che rappresentava il Centro Islamico di Monza e l'altra l'associazione delle Giovani Musulmane Italiane.

Molto il pubblico presente, tra cui anche il direttore del Centro Islamico di Monza, Selim Fouad, che si è detto entusiasta dell'iniziativa. Tutte le squadre hanno giocato armonicamente bene, facendo vedere delle ottime qualità sia nel palleggio che nella tecnica d'insieme e tangibile era il divertimento provato da tutte le partecipanti, che ha finito per coinvolgere tutti i presenti. Al termine le premiazioni, con coppe alle squadre prime classificate e medaglie a tutte le partecipanti, mentre la giornata si è chiusa in letizia e condivisione.

Mentre le ragazze si scambiavano mail e numeri di telefono, è sorta spontanea la richiesta di giocare ancora questo torneo. Confermiamo fin d'ora che, per vedere una nuova edizione di questo Trofeo della Pace di pallavolo femminile, non bisognerà aspettare il prossimo anno perché si giocherà ancora e addirittura con più squadre, perché sono tante le richieste, già ad ottobre.

Carlo Chierico.
Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.