International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

Programmi Futuri

Monza: trofeo della pace 2012

Per la prima volta al Trofeo della Pace hanno giocato le donne: nell'ambito della rassegna "Ottobre insieme 2012" del Comune di Monza, si è tenuto un torneo interetnico di pallavolo femminile, organizzato congiuntamente dalla UPF Universal Peace Federation, insieme all'Associazione dei Giovani Musulmani d'Italia e alla Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo.

E si è tenuto a Monza, in giornata unica domenica 28 ottobre, anche grazie alla collaborazione della UISP l'Unione Italiana Sport per Tutti e con il fattivo contributo del Preside prof. Enrico Danili, che ha messo a disposizione la palestra della scuola Achille Mapelli.

Sei le squadre partecipanti a questa prima edizione: la Mapelli, formata da giocatrici della scuola dove si è tenuto il torneo; la Floriani, con giocatrici dell'Istituto Floriani di Vimercate; la UPF, con giocatrici di nazionalità diverse: 3 italiane, 3 egiziane, 1 americana e 1 brasiliana; il Sanda Volley, con una formazione di giovanissime under 16; e 2 squadre di giovani musulmane: una del Centro Islamico di Monza e una dei Giovani Musulmani Italiani. Divise in 2 gironi da 3 squadre, le sei formazioni in campo hanno dato vita a partite che hanno divertito il numeroso pubblico presente, ma al di la' dell'aspetto tecnico e agonistico è stato rilevante l'aspetto sociale e amichevole del torneo, dimostrando che attraverso lo sport si riesce davvero a favorire la conoscenza, l'amicizia e l'integrazione tra persone di diversa nazionalità, cultura e religione.


Simple Picture Slideshow:
Could not find folder /home/italia/domains/italia.upf.org/public_html/images/monza/2012/pallavolo

Questi i risultati sportivi: nella finale per il terzo e quarto posto la squadra dei Giovani Musulmani Italiani ha battuto la squadra della UPF, mentre nella finalissima, molto combattuta e tecnicamente ben giocata da entrambe le squadre, le giovanissime del Sanda Volley si sono imposte sulle ragazze della scuola Mapelli. Al termine delle partite e prima dei festeggiamenti con le premiazioni, gli esponenti delle tre associazioni promotrici e del Comune di Monza hanno espresso tutta la loro soddisfazione per il successo della manifestazione, ben visibile nella gioia e nell'allegria espressa dalle giocatrici e dagli spettatori.

Alla fine tutte le squadre sono state premiate con un trofeo, consegnati  dalla ViceSindaco Assessora Bertola e dal Consigliere Delegato allo Sport Silvano Appiani, mentre la festa finale è proseguita con la condivisione di un rinfresco a base di dolci e bibite, un'occasione per stare ancora un po' insieme a commentare le partite ma anche per scambiarsi i numeri di telefono, presupposto per incontrarsi ancora, mentre la UPF ha già programmato una serie di eventi dedicati allo sport, che proseguiranno con il convegno che si terrà martedì 29 novembre dalle 18.00 alle 20.00, presso il palazzo Urban Center di Monza, sul tema "L'etica e i valori nello sport".  Il convegno, con alcuni relatori di rilevanza nazionale ed aperto al pubblico, sarà rivolto ad allenatori, dirigenti sportivi, atleti, insegnanti ed educatori in genere.  Carlo Chierico

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.