International Peace Festival a Capaci

Nella cornice del paese di Capaci (Palermo) si è svolto il 19 Maggio 2018 il “Festival Internazionale per la Pace”, una intera giornata dedicata a piantare il seme di una cultura dedicata a costruire pace ed armonia.

LEGGI TUTTO

II Diritto alla pace - Italia ponte di pace per un'Europa più forte e stabile

L'UPF e la WFWP hanno organizzato alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, al Senato, su proposta del senatore Rampi, un convegno

LEGGI TUTTO

Trofeo della Pace – 30 Giugno 2019

Cinquanta giovani, divisi in quattro squadre, si sono affrontati a colpi di goal in un torneo di calcio interetnico, per una giornata all’insegna della competizione e dell’integrazione tra giovani residenti su uno stesso territorio ma appartenenti a nazionalità, culture e tradizioni diverse...

LEGGI TUTTO

Mediterraneo ponte di pace

Presso la sala "Santa Maria in Aquiro" del Senato italiano il 13 Novembre 2019 si è svolto il seminario sul tema: "Mediterraneo Ponte di Pace: Cooperazione e Sviluppo Sostenibile nell’area del Mare Nostrum”. Hanno partecipato: politici, leader religiosi, ambasciatori, docenti universitari e leader della società civile.

LEGGI TUTTO

Incontro IAPD

per la cultura di pace

“L’occasione che ci vede oggi riuniti è la celebrazione di due grandi e significative ricorrenze delle Nazioni Unite, la “Giornata mondiale della fratellanza umana” e la “Settimana mondiale dell’armonia tra le fedi”.

LEGGI TUTTO

Incontro inaugurale IAPD

Prima di tutto dobbiamo rispettare le tradizioni delle altre religioni e prevenire il conflitto e la discordia tra le fedi; secondo, far sì che tutte le comunità religiose cooperino nel servire il mondo..

LEGGI TUTTO

Programmi Futuri

Incontro Interculturale:“Uniti per costruire una società nuova”

Milano, Sabato 11 Febbraio 2012 h. 17,30

UPF “World Interfaith Harmony Week Peace”
Incontro Interculturale:“Uniti per costruire una società nuova”

Sabato 11 febbraio 2012 la UPF- Universal Peace Federation e la Youth Federation for World Peace (YFWP) di Milano, hanno ospitato presso la propria sede, il primo evento dell'anno 2012 organizzato in occasione della “Settimana dell’Armonia interreligiosa”, sancita dalla risoluzione delle Nazioni Unite n. A/65/L.5 del 20/10/2010.

Accolti da  un’atmosfera familiare, sono intervenuti molti Ambasciatori di Pace e diversi nuovi amici della UPF.  Hanno partecipato a questo evento:  rappresentanti di religioni e culture diverse, esponenti della società civile, teologi, accademici, rappresentanti di ONG. Ognuno ha condiviso insieme agli altri la propria esperienza e ha proposto nuove idee e programmi comuni per il 2012.

Dopo i primi momenti dedicati a socializzare, Enza Cammi (Segretario Generale UPF, Milano) ha aperto il programma del pomeriggio salutando i presenti. La Presidente UPF di Milano, Stefania Maffei ha poi ufficialmente accolto gli ospiti intervenuti descrivendo lo scopo dell’iniziativa relativa alla “Settimana dell’Armonia Interreligiosa”. Ha espresso inoltre il proprio desiderio che ogni Ambasciatore possa, non sentirsi semplicemente “ospite”, ma parte attiva della UPF e di ogni suo progetto futuro.


Simple Picture Slideshow:
Could not find folder /home/italia/domains/italia.upf.org/public_html/images/milano/11feb12/11feb12

In seguito, il Segretario della Youth Federation for World Peace, Davide Mascoli, ha fornito una breve presentazione degli obiettivi della Federazione giovanile. La novità di questo evento rappresentato dalla partnership tra UPF e Federazione giovanile è stata accolta molto positivamente da tutti i presenti, felici di conoscere questa “nuova generazione” di “costruttori di pace”.

Mauro Sarasso (Consigliere UPF, Milano) moderatore della serata ha posto diversi quesiti, con lo scopo di invitare poi tutti alla discussione, che si è rivelata animata ed entusiasta. Da questa sono emersi spunti di notevole ispirazione e riflessione. Ognuno ha evidenziato i valori ritenuti più importanti quali la famiglia, il dialogo interculturale, la spiritualità, la fratellanza, la diversità come opportunità di arricchimento, l'educazione e molto altro. Di grande rilevanza inoltre la necessità manifestata, di creare momenti  formativi ed educativi, per fornire strumenti concreti, al fine di  svolgere più efficacemente il loro ruolo di Ambasciatori di Pace, sia nella realtà locale che in ambito internazionale.

Emozionante è stato il momento in cui sono stati insigniti del titolo di “Ambasciatori di Pace”: Dounia Ettaib, Presidente dell´”Associazione donne arabe d´Italia”  e Joseph Sassou Presidente della ONG “Afriaca” che si occupa, tra le altre iniziative, di adozioni di bambini a distanza in Togo.

Il programma si è concluso con una panoramica del Calendario 2012 relativo alle attività programmate dalla UPF-Universal Peace Federation di  Milano. La Presidente Stefania Maffei ha ancora invitato calorosamente ogni Ambasciatore di Pace a cooperare sia al progetto che alla realizzazione degli eventi proposti.

La serata però, sembrava non voler finire neanche dopo i saluti e la sensazione percepita era di serena condivisione e di speranza. Molti, volevano semplicemente continuare dialogando direttamente con le persone dalle cui parole erano stati in precedenza ispirati.

E’ stato auspicato da molti dei presenti, che questo, possa essere il primo di numerosi incontri, al fine di sviluppare, attraverso il dialogo e la cooperazione, una rinnovata coscienza spirituale e sociale ed una forte identità come Ambasciatori di Pace.

 

Download in formato pdf

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.